Marketing per sorprendere

A volte è necessario uscire fuori dagli schemi, per farsi ricordare. Ne sono un esempio le campagne pubblicitarie irriverenti, che tanto fanno discutere, oppure video virali che generano milioni di visualizzazioni e fanno il giro di tutti i social network.

Per attirare l'attenzione di un target specifico e generare contatti di qualità, invece, si può scegliere un'altra via.

In termini tecnici si definisce direct marketing. In termini pratici significa sorprendere.

L'idea nasce dalla lettura del libro di Malala Yousafzai, che ci fa riflettere su come il cambiamento sia un valore insostituibile, che porta al raggiungimento dei nostri obiettivi e ci spinge a migliorare e guardare sempre oltre. Questo vale sia nella vita sia nel business.

In un momento come questo, mandare un gift contenente tale messaggio è un gesto dall'impatto sicuramente notevole.

Ê ciò che abbiamo realizzato per un cliente: una scatola elegante, il libro di Malala all'interno e una lettera, con un invito ad una serata esclusiva al cinema.

L'effetto sorpresa è assicurato, la lead generation anche.


Scopri gli altri casi di successo qui